Come prevenire e affrontare il mal di montagna (soroche)

Ollantaytambo, in Perù, a circa 3000 metri

Il mal di montagna è una patologia molto seria, da non sottovalutare in caso di viaggi impegnativi come il Perù o il Tibet. Vi spiego di cosa si tratta e come prevenirlo, per non dover rinunciare a viaggi stupendi in alta quota.

Vaccini sì, vaccini no

Nella savana durante il safari: le camere nel lodge avevano le finestre aperte per sentire i suoni degli animali, ma con le zanzariere e anche il letto ha la zanzariera da tirare quando si va a dormire

La prevenzione di potenziali malattie attraverso i vaccini è uno degli aspetti più importanti per ogni viaggiatore che si rispetti. Ecco i miei consigli.